top of page
img005_edited.jpg

VINCENZO CAPUTO

DANZA CLASSICA E PILATES

Leggi il c.v. in "Direzione Artistica".

20210521_113022_edited.jpg

LUCIA MODOLO

GIOCODANZA e CLASSICA PREACCADEMICA

Fin da piccola riceve una solida preparazione classica dal Maestro Vincenzo Caputo, che le consente di arricchire e completare la sua formazione nel mondo del nuoto sincronizzato, prima come atleta e poi come allenatrice, ruolo che ancora ricopre presso la "Canottieri Olona" di Milano.
Parallelamente continua a coltivare la passione per la danza classica, continuando a studiare con il Maestro Vincenzo Caputo, affiancandolo come assistente e conseguendo due diplomi tecnici nazionali  A.S.C. di danza accademica, in seguito ai quali le è stata affidata la formazione delle allieve nei corsi di giocodanza e danza classica preaccademica.

Pamela Cicognani.jpg

PAMELA CICOGNANI

DANZA MODERNA

Nata a Milano, inizia danza classica all' età di 6 anni e per i successivi 14 anni ne approfondisce lo studio con diversi insegnanti della Scuola del "Teatro Alla Scala" di Milano. Tra i 15 e 18 anni frequenta anche stages estivi presso la Scuola di Rosella Hightower di Cannes con il Maestro Ferrant e monica Saez per la sezione modern. Nel contempo partecipa a varie manifestazioni, open classes e stages, in modo da allargare cosi' il proprio orizzonte culturale, approfondire la tecnica ed apprendere diversi stili da vari professionisti del settore. A 24 anni inserisce nel proprio percorso di studi il Modern Jazz e frequenta un corso triennale per insegnanti, conseguendone a pieni voti il diploma. Continua ad ampliare il proprio bagaglio di esperienza partecipando a numerosi stages ed open classes riconosciuti con insegnanti del calibro di Walter Venditti, Virgilio Pitzalis, Stefania Ciampa, Kristian Cellini, Annarita Larghi, Vittorio Sibilio, Pietro Froiio, Steve La Chance. Dal 2007 collabora come Insegnante e Coreografa di Modern Jazz, Laboratorio Coreografico e Propedeutica presso diverse scuole di danza di Milano e dintorni.

Screenshot_20210921-163030_Facebook_edited.jpg

ALBERTO CAPUTO

KUNG FU e ARMI ORIENTALI

Fin dall' età di sei anni si appassiona al mondo delle Arti Marziali, praticando prima il Karatè Shotokan e poi il Quan-Ki Do vietnamita. Passa poi al  Taiji Meihua Tang-Lang, periodo in cui ottiene i primi successi agonistici: durante l' "Intercontinental Blue Dragon Cup 2003", oltre al 3° posto nel combattimento Lei Tai Light, si classificherà 1° nella categoria Forme a Mani Nude. L' anno successivo parteciperà all' edizione del 2004 nella medesima categoria, confermandosi al 1° posto. A quindici anni avviene l' incontro con lo stile Dong-Wu-Xuè, che praticherà fino a raggiungere la cintura nera ed il grado di Istruttore. Qualche anno dopo diverrà istruttore anche nel Makundo, area del Dong-Wu-Xuè legata alla difesa personale. Durante il suo percorso vince diverse altre competizioni, le più importanti delle quali risultano il "Campionato Italiano WFC/WOMAA 2008" ( 1° posto categoria Forme a Mani Nude e 2° posto categoria Forme con Armi) ed il "Campionato Mondiale WTKA 2008", dove conquista la Medaglia d' Argento nella categoria Forme a Mani Nude. Nel 2009 partecipa al "Campionato Italiano WFC/MAKA", piazzandosi al 1° posto in entrambe le sue specialità: Forme a Mani Nude e Forme con Armi. Dopo quest' ultimo successo Nazionale, si ritira dalle competizioni e comincia a dedicarsi all' insegnamento.
Tutti i suoi diplomi sono riconosciuti a livello nazionale dal CONI.

20210825_132657.png

SILVIA MARELLI

PILATES e POSTURALE

Inizia a studiare danza classica intraprendendo un percorso di studi pluriennale con Maestri del "Teatro Alla Scala" di Milano: Maestro Dario Brigo e Maestro Vincenzo Caputo. E' sotto la guida e su indicazione di quest' ultimo che inizia ad affiancare alle lezioni di tecnica classica e di sbarra a terra il metodo pilates. Affascinata dai benefici apportati da questa tecnica decide non solo di continuare a praticarlo, ma di intraprendere un percorso di formazione per insegnante, affiancando il Maestro Vincenzo Caputo in qualità di assistente e poi ottenendo il diploma di Tecnico Nazionale A.S.C. CONI. Non accantona la sua passione per la danza,  entrando nel mondo delle danze standard in qualità di agonista preparata dal Maestro Salvatore Cantone: dal  2012 al 2015 partecipa alle finali dei Campionati Italiani fino al raggiungimento della Classe A, senza mai tralasciare lo studio della danza classica, che prosegue ancora oggi. Nel contempo continua ad approfondire e ampliare la sua conoscenza seguendo costantemente aggiornamenti tecnici e workshop di pilates, oltre al conseguimento del diploma di Tecnico Nazionale CONI in ginnastica posturale.

INSEGNANTI: Compagnia di danza
bottom of page